Nuovi emendamenti anti-Flixbus, Forza Europa pronta a mobilitarsi

In Parlamento c’è chi prova nuovamente a bloccare FlixBus, e con esso la concorrenza, il lavoro e la libertà di milioni di italiani di viaggiare a basso costo.

Dopo i tentativi dei mesi scorsi, per fortuna bloccati da una forte mobilitazione diffusa e dalla netta contrarietà del governo, in primis quella del ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, esponenti di diverse formazioni politiche hanno presentato emendamenti alla manovra per vietare di fatto l’attività di Flixbus.

Speriamo che anche questa volta la ragionevolezza prevalga sugli interessi di qualche ex monopolista regionale che, anziché accettare la sana concorrenza di Flixbus, pensa di bloccare il rivale con una ‘leggina’ ad hoc.

Se sarà necessario, con Forza Europa promuoveremo una nuova campagna pubblica, anzitutto per informare i cittadini di quanto sia grave il tentativo di bloccare ex lege la concorrenza e la libertà di movimento.
Forza Europa per noi significa anche ‘Forza concorrenza’!

Piercamillo Falasca

 

 

Condividi