Apriamo la porta, trasformiamo +E da lista a soggetto politico

Che dite, riapriamo la porta? A me pare che sia finalmente venuto il momento di riaprirla, questa porta. Trasformare +Europa da lista a soggetto politico, ampliarne orizzonti e visioni, renderla un movimento adeguato alla costruzione di una “resistenza positiva” (cit.).

A quelli che ci dicono “avete preso 4 voti!”, io replico sempre allo stesso modo: “Provaci tu a raccogliere il voto di 900mila persone in due mesi. Se ci impegniamo, possiamo far sì che Più Europa non sia un piccolo partito di oggi, ma un grande partito di domani“.

Piercamillo Falasca

Condividi